Il dramma di Lele Mora: “Ho uno stipendio di soli 1500 euro e non arrivo a fine mese…”

loading...

Lele Mora, l’ex agente dei vip, un po’ di tempo fa ha fatto delle dichiarazioni piuttosto sconcertanti sulla sua vita attuale. Dopo gli anni di carcere, la sua vita è completamente cambiata

Non è più la stessa vita per Lele Mora. L’ex agente dei vip ha vissuto degli anni molto difficili in carcere. Dopo il carcere è caduto in disgrazia e si ritrova a fare i conti come tutti gli italiani, anche solo per arrivare a fine mese.
Lele Mora e la perdita del patrimonio

Un tempo entravano nelle tasche di Lele Mora tantissimi soldi. Era l’agente di moltissimi vip e questo gli permetteva di avere un tenore di vita molto alto. Ora, dopo il carcere la realtà è ben diversa.

In una vecchia intervista, Lele Mora (che adesso pare sia di nuovo in buoni rapporti con Fabrizio Corona ) racconta come è caduto in disgrazia. L’ex manager dei vip ora lavora nell’agenzia di pubblicità del figlio. Ha uno stipendio medio, comune a molti italiani (quelli più fortunati tra l’altro), 1500 euro al mese.
Mora e il suo dramma

Al Corriere della sera Lele fece il resoconto della sua vita dopo la detenzione, in totale è stato 14 mesi dietro le sbarre ma ha dovuto scontare altri 6 anni e un mese. L’anno scorso è terminato il suo affido al figlio:

“Devi mangiare tutti i giorni e tutti i giorni è fine mese”.

Mettere insieme pranzo e cena adesso anche per lui è difficile. Ciò nonostante, cerca anche di fare anche beneficenza:

“Porto da mangiare, vestiti, sigarette, aiuti, quello che posso e che riesco a recuperare da aziende che me lo danno gratis. C’è tanta gente generosa”.

Ovviamente, dopo tutto, Mora ha anche cominciato a soffrire di depressione e quindi adesso è costretto a fare uso di psicofarmaci.

Di Susy Caruso
fonte:www.kontrokultura.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


1 + 4 =