Signora buonista invita a pranzo il migrante che le chiede l’elemosina, lui la rapina

loading...

Invita a pranzo il migrante che le chiede l’elemosina, lui la rapina. Le aveva chiesto soldi, e lei, impietosita, lo ha invitato al suo tavolo per il pranzo. Al momento di pagare si è accorta che il migrante le aveva rubato portafogli e cellulare. Non deve essere una tipa molto sveglia.

Non si è data per vinta e ha cercato di rintracciarlo chiamando il suo numero, per sentirsi fare un richiesta di prestazione sessuale in cambio degli oggetti rubati.
Al rifiuto l’immigrato, senza fissa dimora, ha accettato lo scambio per 100 euro, ma al momento di pagare, ieri sera vicino alla stazione di Rimini, la vittima si è presentata con la Polizia. Ora il migrante deve rispondere di tentata estorsione e furto aggravato.

fonte:www.interagisco.net

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


8 + 9 =