Due carabinieri, in ferie, appena arrivati presso … (Barzelletta)

loading...

Due carabinieri, in ferie, appena arrivati presso un lago artificiale dedicato alla pesca sportiva, affittano una barca a remi.

Si imbarcano e remano fino al centro del piccolo lago.

Una volta arrivati, tirano fuori tutta l`attrezzatura ed incominciano a pescare.

La pesca, in poco tempo, da risultati sorprendenti. I due militari riempiono la barca di trote, carpe e tinche.

– Certo che questo è veramente un ottimo punto del lago per pescare!

Come facciamo a ricordarcelo nel caso volessimo tornare?

Il collega dopo averci riflettuto qualche istante:

– Ho un`idea! Detto questo prende un pennarello dalla giacca e si tuffa in acqua.

Dopo pochi secondi riemerge e l`altro gli fa:

– Ma che ti sei ammattito? Dove sei stato?

– Ho dipinto una grossa X sul fondo della barca, cosi` la prossima volta ritroviamo il posto!

– Certo che sei proprio stupido ! ! !

E se non ci danno la stessa barca ? ? ?

HAHAHAH ! ! !

Se questa barzelletta ti ha fatto ridere condividila con i tuoi amici !

Eccone un’altra !

Un anziano signore con gravi problemi di udito da ormai molti anni, va dallo specialista e si fa prescrivere un apparecchio acustico che gli permette di tornare a sentire perfettamente.

Dopo un mese ritorna dal medico per un controllo e questi gli dice:

“Adesso lei ci sente benissimo! Chissà come sono contenti i suoi famigliari!”

L’anziano signore risponde: ”

Oh, no, non gliel’ho ancora detto.

Per adesso mi limito ad ascoltare le conversazioni.

Pensi che ho gia’ cambiato tre volte il testamento!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


7 + 7 =