Un uomo sulla cinquantina va dal dottore per un controllo… (Barzelletta)

loading...

Un uomo sulla cinquantina va dal dottore per un controllo.

Al termine della visita il dottore gli dice di ritornare il mattino seguente con il contenitore delle urine del mattino stesso, dopo il digiuno dalla mezzanotte.

Lui al mattino si alza prende il caffè e fa la pipì, va dal dottore e gli consegna il contenitore.

Il dottore agita il barattolino:

“Non ci siamo, le avevo detto di stare digiuno, perché ha preso il caffè?”

L’uomo, sorpreso, prende il contenitore e torna a casa.

Il mattino seguente, non convinto, mangia un cornetto e beve un caffè, fa la pipì e va dal dottore il quale prende il contenitore, lo agita e dice:

“Allora lei mi vuol prendere per i fondelli!; le ho detto digiuno. Perché questa mattina ha preso cornetto e caffè?”

Torni di nuovo domani.

L’indomani l’uomo, non convinto ancora, si alza va dalla figlia e le dice:

“Anna, senti, fa per cortesia la pipì qui”

Lei esegue quanto le chiede il padre il quale poi va in garage, apre il cofano della macchina, prende l’astina dell’olio, la puccia nelle urine e va dal dottore.

Consegna quindi il tutto e inizia a ridere.

Il medico agita il contenitore, poi:

“Rida rida, lo sa che ha la figlia incinta e il motore della macchina fuso?!?”

HAHAHAHA ! ! !

Se questa barzelletta ti ha fatto ridere condividila con i tuoi amici !

Eccone un’altra :

Una donna cerca affannosamente qualcosa:

“Tesoro, hai visto il mio libro?” domanda al marito.

Lui di rimando: “Che titolo ha?”

“Il titolo è: come si arriva ai cento anni di età” risponde lei.

“L’ho buttato via”

Lei allora irritata:

“E perché mai hai fatto questo gesto inconsulto?”

“Tua madre voleva leggerlo!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


3 + 7 =