Un irlandese entra in un bar di Dublino… (Barzelletta)

loading...

Un irlandese entra in un bar di Dublino…

… ordina tre pinte di birra e le beve sorseggiandole a turno una dopo l’altra finchè non le finisce.

Il barista gli dice:”Sa, è più facile che non scenda la schiuma se le ordina una alla volta”

L’uomo risponde:

“Lo so, ma ho due fratelli, uno negli Stati Uniti e l’altro in Australia. Quando siamo andati ognuno per la propria strada ci siamo promessi che avremmo bevuto in questo modo per ricordare i tempi quando andavamo al pub insieme. Ognuna di queste birre è per uno dei miei fratelli e la terza è per me”

Il barista è commosso e dice:

“Che meravigliosa abitudine!”

L’irlandese diventa un cliente abituale del bar ed ordina sempre le stesse birre.

Un giorno arriva ed ordina solo due pinte. I soliti clienti se ne accorgono e nel locale scende il silenzio. Quando arriva al bar per il secondo giro, il barista dice:

“Ti faccio le mie condoglianze, amico”

L’irlandese risponde:

“No, no, stanno tutti bene. E’ solo che sono diventato astemio ed ho dovuto smettere di bere”

HAHAHAH ! ! !

Se questa barzelletta ti ha fatto ridere condividila con i tuoi amici !

Eccone un’altra :

Un poeta sta camminando in un parco, immerso nei suoi profondi pensieri, quando ad un tratto vede sbucare una splendida ragazza da dietro un cespuglio.

Ispirato da tale visione, decide di scriverle subito una poesia.

Non avendo però niente su cui scrivere, le si avvicina e le chiede:

“Mi scusi, non avrebbe mica un foglio di carta?”

E lei, masticando una gomma:

“No guarda, me so’ pulita co’ ‘na manciata de foje pur’io…”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


6 + 5 =