Mi dovrai passare gli alimenti…la risposta però è davvero incredibile…

loading...

Gli italiani divorziano meno rispetto al passato e sono diminuite anche le separazioni, ma come mai improvvisamente un dato che era in costante crescita per tanti anni ha cominciato a recedere improvvisamente proprio negli ultimi anni? Gli esperti assicurano che questa regressione coincide proprio con l’ inizio della crisi economica e che quindi è solo una questione di soldi, alcune famiglie non riescono ad affrontare le difficoltà della vita quotidiana, figuriamoci affrontare le spese legali legate ad un divorzio, non è dunque il trionfo dell’ amore ma solo la conseguenza di un difficile periodo economico.

Divorziare, oltre le spese per avvocati ecc. comporta anche battaglie legali per la casa, qual’ ora ce ne fosse una di proprietà, o comunque in caso si fosse in affitto comporterebbe la ricerca di una nuova abitazione con ulteriori spese che spesso i due coniugi non riescono a coprire.

[……]

Anche il cosiddetto divorzio breve, la norma che consente di divorziare in appena sei mesi, accorciando notevolmente i tempi, la burocrazia e le carte bollate non sta avendo gli effetti sperati, oggi i coniugi che non vanno più d’ accordo preferiscono separarsi in casa o far finta di niente e continuano a vivere insieme, una specie di matrimonio di interesse, insomma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


9 + 8 =